la Direzione e la compagine aziendale

La società CMR S.p.A. è retta da un Consiglio di Amministrazione formato da sei membri, il Presidente e fondatore, il prof. dott. Michele Razzano, la primogenita dott.ssa Cristina Razzano, il figlio Pasquale Razzano, la figlia Federica Razzano, il socio sig. Angelo Mauro e l’amministratore delegato dott.ssa Caterina De Rosa. Essa adotta quindi un sistema delle direzioni aziendali governato da un amministratore delegato, (cui compete anche la Direzione generale dell’Azienda), che collabora con il direttore sanitario dott. Salvatore Marotta a cui sono affidate le attività proprie della Direzione sanitaria . Le azioni di controllo sulla governance della CMR S.p.A. sono espletate da un Collegio sindacale, esterne all’Azienda.

Le funzioni sanitarie delle branche di riabilitazione e di rieducazione funzionale sono raccolte nel Dipartimento Attività Riabilitative, il cui Direttore e quindi primario è il Prof. dott. Alessandro Battaglia, che segue anche direttamente l’area clinica e scientifica.

L’organico della società ammonta a circa 170 dipendenti, tutti altamente qualificati. I lavoratori della CMR S.p.A. hanno eletto i propri delegati sindacali, che li rappresentano, nella struttura. Essi svolgono ruolo consultivo e di proposizione nelle riunioni che la Direzione indice periodicamente per la verifica e l’ottimizzazione delle attività gestionali, in essere o programmate.